Skip to content

SERIE D ai PlayOff

Al secondo anno di partecipazione i ragazzi di coach Pasquali, si sono meritati la partecipazione ai play-off.

Dopo un inizio di stagione in salita, la squadra nel girone di ritorno ha ripreso vigore e nonostante qualche defezione è riuscita a fare gruppo e inanellare 7 vittorie nelle ultime 9 gare accedendo con merito alla zona play-off.

Al 1° turno ci toccherà la squadra seconda classificata del girone D: POLITECNICO DI MILANO  che ha chiuso la stagione con 20 W – 6 L, una compagine di tutto rispetto che i nostri ragazzi cercheranno di mettere in seria difficoltà.

Vi aspettiamo tutti al PalaCornicione di Gaggiano!    SHALALALALA !!!!!

 

Serie D regionale – Girone F

Squadra P G V P PF
1 JU.VI. CREMONA 50 25 25 0 1902 1223
2 GILBERTINA SORESINA 44 25 22 3 2019 1657
3 GAMMA BK SEGRATE 38 25 19 6 1844 1538
4 NOVA BK CAVA MANARA 32 25 16 9 1741 1616
5 OMBRIANO BASKET 30 25 15 10 1654 1574
6 PALL. TROMELLO 26 25 13 12 1565 1647
7 TREZZANO BASKET 24 25 12 13 1497 1524
8 OLD SOCKS S.MARTINO 22 25 11 14 1503 1600
9 SANMAURENSE PAVIA 18 24 9 15 1353 1559
10 ARGENTIA GORGONZOLA 18 24 9 15 1580 1724
11 SPORTING MILANO3 BASIGLIO 18 25 9 16 1531 1689
12 VISMARA HOOSIERS MILANO 16 25 8 17 1507 1589
13 BASKET MELZO 8 25 4 21 1438 1724
14 BASKET PIOLTELLO 4 25 2 23 1364 1834

UNDER 18 ALLE FINALI REGIONALI

Con la vittoria sul campo del San Carlo si conclude il girone di classificazione

per i nostri U18, che in virtù del primo posto accedono alle finali regionali.

Stagione movimentata quella della squadra di coach Pinese, nettamente divisa

tra una prima parte deficitaria di gioco e di risultati, affrontata dalla sola annata 99,

e una seconda parte, dopo la pausa natalizia, completamente diversa.

Lo scioglimento a dicembre della U20, con l’ingresso in gruppo dei 98 e l’arrivo

di nuovi atleti 99/2000 ha portato nel gruppo nuova linfa e un deciso innalzamento

della competitività.

Ci siamo ritrovati coperti in ogni ruolo, con un gruppo numeroso e una nuova voglia

di lavorare.

La seconda parte di stagione è volata con un tabellino quasi perfetto, un solo passo

falso contro Soul, in un girone silver dove, con una sola qualificata, non si doveva

sbagliare nulla.

Tutti i nostri ragazzi sono stati bravi ad interpretare la nuova dinamica di squadra,

imposta dalle ampie rotazioni e dalle inevitabili scelte dei tecnici, l’applauso è per

tutti, quelli in campo, quelli in panchina e quelli purtroppo in tribuna.

Ora andiamo a ballare questo ultimo valzer, queste finali fortemente volute.

Sulla carta sono tutti più forti di noi, avremo il piacere di scoprirlo.

L’orgoglio è quello di poter portare la Trezzano Basket ad un prestigioso risultato.

Vun, Du, Tri, Buter!

gg

DG