Skip to content

Monthly Archives: Aprile 2014 - 3. page

Under 15 Pavia, una vittoria per chiudere la regular-season

TREZZANO 66 –  CAT VIGEVANO 53

Ultima della prima fase per i nostri U15, che nella palestra di Gaggiano sconfiggono la CAT Vigevano.
Partita dai contenuti primaverili, specie per i nostri ragazzi, che non riescono ad imporre il loro gioco; evidentemente consci della nulla posta in palio e forse appagati dopo la partita di venerdì sera a Cornaredo. Fatto sta che Vigevano ci impone il suo ritmo, tagliandoci praticamente tutte le linee di passaggio con un buon gioco di anticipi e conduce il punteggio di tutto il primo quarto di gioco.

Nel secondo quarto le cose vanno un po’ meglio, recuperiamo e ci portiamo avanti, ma con azioni individuali…il gioco di squadra latita ancora.
Vigevano ha un buon break e ci riagguanta, noi riallunghiamo e ci portiamo all’intervallo con 5 punti di vantaggio (35-30).

Rientriamo dagli spogliatoi dopo un discreto richiamo del coach all’onorare l’impegno e iniziamo il terzo quarto portandoci avanti di 12/15 punti, che manteniamo senza patemi fino alla fine. Ora passiamo ai play-off, con la doppia sfida contro Accademia Pavia. La prima in trasferta il prossimo fine settimana.

Tabellini
DiLiberto 6, Tapparo 4, Capuzzi 2, Fiorito 6, Petri 12, Ghioni 2, Sisto 9, Parigi 8, Favretto 5, Russano 12

DG

U17 (98) trezzano 65 VRho 51

Eccoci alla partita mattutina, che nonostante tutto è andata bene, dico nonostante tutto, perchè mancava il nostro 13 e la maggior parte dei ragazzi erano reduci da una serata non proprio da atleti pre partita!

Nei numerini forse manca qualche piccola cosa nei tiri tentati perché a causa della mancanza dell’acqua, non abbiamo potuto segnare i primi 5 minuti.

In questa partita, peraltro che non doveva essere particolarmente difficile, abbiamo  un equilibrio dei tempi migliore dei precedenti e speriamo si possa continuare così.

Abbiamo però, e qui dobbiamo dare ragione al guru, una carenza di gioco di squadra, c’è troppa “voglia” di segnare in azione singola, piuttosto che stimolare il gioco di squadra.

Ci sono state alcune giocate corali veramente pregevoli ma purtroppo sempre troppo poche.

Alla prossima.

m.c.

1 2 3 4 Total  
Victor Rho 11 15 8 17 51  
Trezzano 14 17 14 20 65  
 
 
No. Time 2fg% fg% ft% Pts OR DR Fls Blk Stl T-O Eff TS%
6 00:14:24 13% 13% 33% 3 0 0 3 0 0 0 -6 16%
7 00:14:27 25% 25% 0% 4 1 1 4 1 0 0 1 25%
8 00:27:54 38% 38% 50% 7 0 1 1 0 5 1 6 39%
11 00:10:34 33% 33% 0% 2 0 0 3 0 0 0 0 33%
12 00:26:31 31% 31% 100% 11 8 3 4 0 2 2 11 33%
13 00:00:00 0% 0% 0% 0 0 0 0 0 0 0 0 0%
15 00:23:40 50% 50% 0% 2 3 1 2 0 2 1 6 50%
16 00:27:43 60% 60% 60% 18 2 0 1 0 0 0 12 62%
18 00:25:15 42% 40% 0% 16 0 3 2 0 2 1 6 38%
21 00:17:17 0% 0% 100% 2 0 1 2 0 0 0 -3 14%
23 00:12:15 0% 0% 0% 0 1 2 1 0 0 2 -1 0%
33% 33% 55% 65 15 12 23 1 11 7 32 35%

 

Under 15, il PGS che non ti aspetti

VIRTUS CORNAREDO 82 – TREZZANO 75

Partita di ritorno valida per il campionato PGS tra i nostri U15 e la Virtus Cornaredo. All’andata la Virtus si era presentata a Trezzano con la formazione quasi interamente formata dai 2000… per il ritorno abbiamo trovato ad attenderci una squadra di nostri pari età, il che rendeva l’incontro e l’impegno da proferire di livello decisamente superiore.
Non mi è dato sapere se i ragazzi che abbiamo affrontato sono quelli che partecipano al campionato Elite, certo che erano belli alti e decisamente tecnici.

In dieci, in considerazione di qualche assenza e della partita di domenica contro Vigevano,ci rimbocchiamo le maniche e cominciamo… Un arbitro dal fischietto facile comincia a farcire ambedue le squadre di falli ma non uccide il gioco, fatto di buone azioni e canestri pregevoli.
Rimaniamo attaccati ai nostri avversari per tutto il primo quarto, cominciando a cedere terreno solo dal secondo quarto, sepolti da una grandinata di triple (se ne conteranno dieci a fine partita per la Virtus).

Sotto di 22 punti, all’inizio terzo quarto, iniziamo una lenta rimonta che ci porta a ridosso della Virtus a qualche minuto dalla fine.
La stanchezza dei nostri ragazzi, costretti dall’impegno agli straordinari, l’infortunio di Mattia, i 5 falli di Niki e Dano, generano qualche errore di troppo in attacco e non ci permettono di riagguantare Cornaredo nel finale.

Ottima prova caratteriale comunque di tutti, impegno non facile ma affrontato con la giusta determinazione. Onore ai vincitori, squadra di categoria superiore.

Domenica a Gaggiano alle 17,00 per l’ultima giornata del girone FIP prima dei play-off.

Tabellini
DiLiberto 16, Vazza 3, Fiorito 11, Parigi 23, Scarinzi 6, Favretto 5, Russano 8, Micrani 3

DG

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi