Skip to content

Monthly Archives: maggio 2014 - 2. page

Agli Under 15

10258611_560178770767075_1149943454364274572_oPrima di tutto c’è un grande orgoglio.
Orgoglio di essere il vostro allenatore, di avervi accompagnato fino a questo traguardo che vi siete guadagnati e meritati giorno per giorno.

Poi ci sono tanti momenti di quest’anno che mi tornano in mente. E vi assicuro che è bellissimo metterli tutti in fila, come dei piccoli mattoni che ci hanno permesso di costruire qualcosa di grande. Mi ricordo la prima trasferta in Valsesia, con una pioggia terrificante e una partita molto bella nonostante le assenze. Le prime amichevoli “serie”, che ci hanno dato sicurezza e consapevolezza, oltre a dirci chiaramente che i tre 2000 che si sono aggregati a noi non erano solo dei bravi giocatori, ma degli eccezionali compagni di squadra.
Poi le prime partite di campionato, facili, fino a quella con Milanotre. Era un venerdì sera, e entrando in palestra ho visto che nei vostri occhi c’era qualcosa di speciale. Rivedo benissimo i primi cinque minuti di quella partita, un dominio assoluto contro chi in passato ci aveva sempre battuto. Quel giorno siamo tutti diventati più grandi e più forti.
E il giorno dopo ho ricevuto le telefonate che non mi aspettavo, ma che desideravo: quelle di Mattia e Ale che mi chiedevano se potevano tornare a giocare (che domanda! c’era da chiederlo?). Poi in crescendo e velocemente: il primo tempo perfetto a Vigevano contro la CAT, il ritorno contro Milanotre, la rivincita con Siziano, i playoff, le final-four, questi tre giorni indimenticabili.

E ieri: Mattia che inizia con una tripla, poi la tripla di Andrea M. che completa la rimonta, il canestro di Riccardo sulla sirena, Niccolò con il mal di schiena ma che non ha fatto mancare un apporto importante, Matteo sanguinante ma dominante, Lorenzo che partiva in contropiede e gli avversari potevano solo prendergli la targa, Daniele B. e Daniele T. che hanno giocato con una sicurezza e un’intelligenza che sembravano più grandi degli avversari, non più piccoli di un anno. Luca S. che giganteggiava sottocanestro. Alessandro che ha preso il 5 e non gli ha fatto più vedere palla. Andrea S. che è sceso in campo per pochi minuti, ma l’ha fatto con fierezza e decisione. E infine l’MVP, Luca D., quello con cui mi arrabbio sempre un po’ di più, ma lui lo sa e mi capisce, quello a cui però ora voglio dire che è davvero bravo e che vederlo giocare è un piacere per gli occhi.

Ma una menzione speciale la voglio fare per Fausto e Daniele V. che si sono fatti 120 chilometri tra andata e ritorno per essere insieme a noi anche se in tribuna, così come per Davide e Lorenzo L.
Siete tutti preziosi, siete tutti la mia squadra, siete tutti capaci di farmi emozionare.

E’ per questo che vi ringrazio.

Jacopo

UNDER 15 FIP, WE ARE THE CHAMPIONS !!

Ieri sera, dopo tre giorni di battaglie sportive, i ragazzi di coach Guastalla si sono conquistati il titolo

di campioni provinciali.

Sono state tre partite dure ed emozionanti, i ragazzi hanno dato tutto quello che avevano (mai medicate

così tante ferite come in questi giorni..) e la dea pallacanestro ha deciso di premiarci.

Sono orgoglioso di mio figlio, MVP delle finali (i meno giovani ricordano di una canzone di DeGregori che

dice.. un giocatore lo vedi dal coraggio, dall’altruismo, dalla fantasia..), sono orgoglioso dei miei ragazzi,

permettetemi di chiamarli così…, sono orgoglioso degli amici genitori, autori di un tifo infernale.

Questo titolo ripaga tutti noi di un anno di sacrifici personali al servizio di questa squadra, che al momento

giusto ha tirato fuori gli artigli, ma che comunque, durante tutto l’anno, ha saputo migliorarsi e amalgamarsi

con i nuovi entrati dei 2000 e i rientrati dai campi di calcio.

Un grazie speciale a Ross… vice coach e spalla speciale per Jacopo.

Onore a Casteggio, Siziano, Milano3, degnissime avversarie di queste finali.

Ora vediamo cosa ci riserva il destino e il calendario, peccato saranno gare tutte in campo neutro.

DEDICATA ALL’AMICO MICHELE SPENDIO, ieri sera lassù riecheggiava una grande risata…

 

DG

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi