Skip to content

Monthly Archives: dicembre 2014

Aquilotti 2004 ………. avanti tutta!

Aquilotti 2004 COMPETITIVO

Corbetta 2  Trezzano 4

Seconda vittoria per gli aquilotti 2004 di coach Cavallaro, che si impongono anche sul campo del Corbetta, bissando il successo casalingo contro Assago della scorsa settimana. Partita tirata e combattuta, contro una squadra con ottime individualità e che ci sovrastava fisicamente. Nonostante questo i nostri coach propongono in campo tre quartetti ben equilibrati, che perdono di misura il primo periodo ma che riescono ad imporsi nel secondo, nel terzo, nel quarto e nel quinto. Ultimo periodo di totale assenza dei nostri e clamoroso punteggio (24 a 0), figlio di una grande motivazione altrui e demotivazione nostra. Finchè c’è stata partita però è stata una gran bella gara, tra due squadre grintose e ben disposte. COMPLIMENTI A TUTTI!! Ora via alle feste Natalizie….prossima gara l’11/1 in casa contro Olimpia Milano. Vi aspettiamo numerosi a tifare per i nostri Aquilotti.

DG

Under 17 ’99, bella vittoria contro Canottieri

Canottieri Milano 63 – Trezzano Basket 66

Convincente prestazione della squadra di coach Guastalla che vince a Milano contro la Canottieri.
Vittoria che conta doppio, dopo una serie di opache prestazioni e di sconfitte che avevano minato il morale dei nostri ragazzi.
Già la scorsa settimana la vittoria contro S.Carlo aveva fatto sperare in una inversione di tendenza nelle motivazioni del gruppo, si aspettava contro Canottieri Milano una ulteriore prova di maturità dei ragazzi, impegnati stavolta in trasferta e contro un gruppo quasi totalmente formato da ’98.
Situazione ambientale non facile da interpretare, palestra fredda e male illuminata… ce ne facciamo una ragione e cominciamo l’incontro.
Squadra quasi al completo, con l’innesto dei due Daniele dei 2000 che sapranno dare nel corso del match il loro prezioso apporto.
Soffriamo sotto le plance,  questa non è una novità, ma sappiamo girare a dovere la palla in attacco, limitando il passivo del primo quarto a 5 punti.
Anche Canottieri riesce a segnare con buona mano, la partita scorre con un passivo da parte nostra che raggiunge i 10 punti all’intervallo.
Terzo quarto che segue la falsariga degli altri, ma nel quale con una maggiore attenzione difensiva riusciamo contenere il passivo a 10 punti…quanto basta per cominciare l’ultimo periodo ancora in zona rimonta. Non abbiamo niente da perdere, contenere Canottieri era il nostro scopo iniziale, ma ora l’occasione era ghiotta.
L’ultimo quarto è per noi bellissimo…Luca si sveglia dal letargo e firma la rimonta, controfirmata dal resto del quintetto, che ci porta a +2 all’inizio dell’ultimo minuto.
Subiamo una tripla di tabella che in altri tempi ci avrebbe piegato le gambe… ora però reagiamo e dal -1 passiamo al +1 con una bella percussione di Luca.
Un errore per parte ci consegna la palla tra le mani in difesa a 8 secondi dal termine sul +1….time out del coach che ci riporta in attacco e crea sulla lavagna uno schema per dare la palla tra le mani di Niki o Luca… aspettiamo il fallo sistematico.
Rimessa in attacco, palla a Niki che subisce contatto immediato…2 liberi.
Nonostante le difficoltà ambientali Nik mano fredda ne mette 2 su 2 e ci riporta a +3.
Time out di canottieri che si riporta in attacco con 7 secondi di gioco.
Ora la lavagna disegna una difesa per evitare una tripla e la beffa dell’overtime…le vene sulle tempie dei ragazzi però sono gonfie, il sangue affluisce al cervello nonostante la stanchezza.
La difesa è efficace e la tripla tentata è sporca…finisce sul ferro e tra le mani di Tapparino che la nasconde quanto basta per arrivare alla sirena e alla gioia in campo.
INSIEME….PER MIKI !!
Tabellini:
Arrigo 2, Di Liberto 17, Ciocca 2, Messinese 6, Parigi 7, Fiorito 3, Tapparo 1, Ghioni 4, Favretto 12, Bacchi 5, Russano 7
GD