Skip to content

L’ultima bomba di Miki scuote Trezzano!

“Che confusione intorno a me … è quasi come … dopo una bomba”

Così canta un emergente rapper nostrano, ma sembra quasi che le parole siano state scritte da Miki tripla Spendio che di bombe dal perimetro se ne intendeva e l’ultima, la più difficile, di tabella, l’ha infilata oggi creando una confusione intorno a noi che non ci dimenticheremo mai.
Trezzano si è riunita per l’ultimo saluto al suo caro amico.
La Trezzano cestistica, la Trezzano dell’Oratorio S. Ambrogio, la città di Trezzano, hanno dato vita ad una mattina speciale radunandosi attorno al suo amico, coach, animatore che a questa comunità ha dato tanto senza timori e con quella voglia di darsi agli altri che lo rendeva speciale.
Tante parole sono state spese nel disegnare la persona solare e disponibile che faceva di Miki unico, ma  per lui era la normalità e probabilmente oggi con la sua tripla/bomba ha voluto segnare il punto di svolta anche per noi riportandoci al senso di aggregazione che tante volte ci sfugge e che invece lui da coach aveva ben capito: “Giocando insieme si vince ………… e adesso … tutti in campo!” .
Cuore Rossoblu saluta il suo Coach!

One thought on “L’ultima bomba di Miki scuote Trezzano!

  1. Anonimo says:

    Orario strano per l’ultima partita di Miki.
    Pubblico delle grandi occasioni, squadra sciacalli al gran completo.
    L’avversario è tosto, vestito di nero, falce in mano, si dice praticamente imbattibile.
    Don Franco ci racconta di non temerlo, che nel secondo tempo non esiste.
    Michele è in mezzo al campo, fa caldo, il pubblico segue questa ultima partita con attenzione.
    Alla fine usciamo in svantaggio ma, come dice Don Franco, è solo il primo tempo…
    Il pubblico si abbraccia, si saluta, ci si stringe intorno alla propria squadra, si riscopre una coesione forte, la tripla è entrata.
    E c’è ancora il secondo tempo…

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi