Skip to content

Under 17 ’99, vittorie nel FIP e nel PGS

UNDER 17 FIP SILVER

TREZZANO 56    CASALPUSTERLENGO  45

Prosegue l’avvicinamento del gruppo di coach Guastalla verso una condizione ed un gioco accettabili.

Venerdi sera era di scena al Palaconcordia il match contro Casalbasket, mai incontrata finora e con l’unico termine di paragone possibile le due sconfitte di pari misura contro Garegnano.

Entrambe le squadre con molte assenze causa malattia…noi lasciamo a casa il duo Russano_Parigi, spostando Luca sotto i tabelloni.

Tutto il primo tempo scorre in sostanziale parità, Casalpusterlengo ha nel suo #7 un terminale di tutto rispetto…noi, nonostante una buona circolazione di palla, siamo in giornata non felice al tiro.

Partita corretta ma maschia, l’arbitro fischia poco, molto poco, ma nessuno si fa prendere la mano eccedendo. Alla pausa lunga Trezzano è avanti di 3 punti.

Inizio di secondo tempo tutto di marca trezzanese, con Riccardo C. e Luca sugli scudi e 25 punti a referto nel terzo quarto, che mettono una seria ipoteca sul risultato finale. Il nostro classico black-out si sposta stavolta all’ultimo quarto…. 10 minuti di non gioco, con soli 6 punti a referto.

Casalpusterlengo non ne sa approfittare appieno, mettendo anche lei a segno solo 10 punti….garbage time fino alla sirena finale.

Dopo 3 turni casalinghi, la prossima settimana rendiamo visita a Soul Basket, ci aspettiamo dai ragazzi ben altra prova rispetto alla gara della prima fase

Tabellini

Arrigo 2, Di Liberto 10, Ciocca 15, Cutrupi, Messinese 7, Petri 6, Fiorito, Tapparo, Ghioni 2, Scarinzi, Favretto 14

 

UNDER 17  PGSRESCALDINA 51     TREZZANO 74

Con la partita odierna si conclude il percorso PGS invernale per i nostri 99.
Partita con nulla in palio, giochi già fatti, ma con la voglia, da parte di Rescaldina, di ribaltare il passivo subito a Trezzano.
Da parte nostra, in deficit di unità, segnaliamo il ritorno in campo di Mattia e Ale P., ancora con evidenti sintomi post-influenzali.
Chiediamo anche un supplemento di fatica a diversi giocatori impegnati con il FIP la sera prima.

Con queste premesse non ci si aspettava una gara di grande intensità, così è stato, ma la sufficienza è ampiamente meritata.
Primo quarto di studio, campo, canestri e luci tutte da interpretare da parte nostra.
Quintetto a dir poco sperimentale, da parte di coach Guastalla e risultato che rimane in bilico, fissandosi sul 14-13 per Rescaldina al termine della prima frazione.

Secondo quarto con un po’ più di grinta e allungo di una decina di punti…. ci portiamo all’intervallo sul punteggio di 39-29 per noi.
Il secondo tempo scorre su questa falsariga, con il divario che si allarga fino a raggiungere i 23 punti di distacco finali.

Amplissine rotazioni durante tutta la gara permettono a tutti i ragazzi di mettere il proprio mattoncino….da segnalare il canestro di Fausto e del Longo…..
Degna di nota anche la grandinata di triple, con Luca autore di un ottimo 7/9 da tre.
Ora non ci resta che conoscere gli accoppiamenti delle partite di semifinale.

Tabellini
Arrigo 5, Di Liberto 25, Ciocca 5, Cutrupi 6, Vazza, Parigi 10, Longoni 2, Scarinzi, Favretto 19, Capuzzi 2, Russano

DG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi